La medicina della povertà, di Marco Matteoli •e•

3,99

L’autore, nel suo viaggio tra gli emarginati, descrive i vari mondi della povertà: dalle strade di Roma ai villaggi di fango in Afghanistan, passando per i soccorsi nel mar Mediterraneo e per le difficoltà che si possono trovare nel prestare volontariamente aiuto. Povertà, guerra, fame, malattia, disabilità e solitudine vengono affrontate come fossero malattie, curabili non solo con un’assistenza di tipo sanitario ma anche attraverso azioni semplici che chiunque può fare.

COD: 9788893691222 Reparto:

Descrizione

La medicina della povertà, di Marco Matteoli (eBook)

Scrivo questo libro per chi è convinto che essere medici non sia limitato solo all’essere laureati, avere cultura, somministrare medicine o eseguire correttamente tecniche chirurgiche, ma significhi soprattutto aiutare chi ne ha bisogno; e nel momento in cui un uomo ne aiuta un altro in difficoltà, sia fisica che morale, diventa anche lui un medico. (dott. Marco Matteoli)

L’autore, nel suo viaggio tra gli emarginati, descrive i vari mondi della povertà: dalle strade di Roma ai villaggi di fango in Afghanistan, passando per i soccorsi nel mar Mediterraneo e per le difficoltà che si possono trovare nel prestare volontariamente aiuto. Povertà, guerra, fame, malattia, disabilità e solitudine vengono affrontate come fossero malattie, curabili non solo con un’assistenza di tipo sanitario ma anche attraverso azioni semplici che chiunque può fare.

Questo libro si offre d’illuminare e scuotere le coscienze, cercando di appassionare, di coinvolgere e di lasciare un po’ di speranza nel credere che sia possibile cambiare ogni cosa rimboccandosi le maniche.

Informazioni

Sottotitolo

Il vademecum di un medico volontario

Isbn

9788893691222

Anno

2017

Formato eBook

epub

Recensioni

Non ci sono recensioni.

Recensisci “La medicina della povertà, di Marco Matteoli •e•”

L'indirizzo email non sarà pubblicato.