L’avvelenatrice, Alexandre Dumas •e•

3,99

A metà tra carnefice e vittima, tra assassina senza scrupoli e anima trascinata suo malgrado nel peccato più cupo, Marie-Madeleine d’Aubray è una figura che ha ispirato diversi autori e artisti e, non ultimo, Alexandre Dumas. Concessa in sposa al marchese di Brinvilliers, cavalcando perversioni e idee del suo amante, Gaudin di SantaCroce, Marie-Madeleine fa avvelenare la sua intera famiglia per brama di libertà e denaro.

COD: 9788893691178 Reparto:

Descrizione

L’avvelenatrice, di Alexandre Dumas (eBook)

A metà tra carnefice e vittima, tra assassina senza scrupoli e anima trascinata suo malgrado nel peccato più cupo, Marie-Madeleine d’Aubray è una figura che ha ispirato diversi autori e artisti e, non ultimo, Alexandre Dumas. Concessa in sposa al marchese di Brinvilliers, cavalcando perversioni e idee del suo amante, Gaudin di SantaCroce, Marie-Madeleine fa avvelenare la sua intera famiglia per brama di libertà e denaro.

In questo breve romanzo storico, corredato di numerose citazioni ed estratti testimoniali, anche di natura processuale, Dumas padre ripercorre la vita della marchesa e il suo percorso criminale, da omicida seriale, sino alla sentenza e al mutamento, profondo, del suo animo.

L’avvelenatrice (titolo originale: La marquise de Brinvilliers 1676) fa parte di una raccolta di Alexandre Dumas, di diciotto racconti in quattro volumi, pubblicata per la prima volta fra il 1839 e il 1840: Delitti celebri (Crimes célèbres). Edizioni DrawUp propone ai propri lettori una versione riadattata del testo, reso moderno e fruibile per chiunque pur preservando stile e profumi originali dell’opera.

Informazioni

Sottotitolo

La marchesa di Brinvilliers

Isbn

9788893691178

Anno

2017

Formato eBook

epub

Recensioni

Non ci sono recensioni.

Recensisci “L’avvelenatrice, Alexandre Dumas •e•”

L'indirizzo email non sarà pubblicato.