La meta delle emozioni…, V. Papa e G. Caridi •e•

3,99

La silloge si articola in due parti, ed è composta a quattro mani: La meta delle emozioni è la prima sezione, che contiene 16 liriche di Vincenzo Papa, mentre Il mare dei sentimenti, altre 16 liriche di Giulia Caridi, è il segmento secondo e ultimo che completa la raccolta. Le dissomiglianze di carattere stilistico e lirico tra i due poeti, che si allungano a volte in una sorta di antitesi, rendono questo esperimento di fusione poetica accattivante e interessante per il fruitore.

COD: 9788898980604 Reparto:

Descrizione

La meta delle emozioni e Il mare dei sentimenti, di Vincenzo Papa e Giulia Caridi (eBook)

La silloge si articola in due parti, ed è composta a quattro mani: La meta delle emozioni è la prima sezione, che contiene 16 liriche di Vincenzo Papa, mentre Il mare dei sentimenti, altre 16 liriche di Giulia Caridi, è il segmento secondo e ultimo che completa la raccolta. Le dissomiglianze di carattere stilistico e lirico tra i due poeti, che si allungano a volte in una sorta di antitesi, rendono questo esperimento di fusione poetica accattivante e interessante per il fruitore. E ciò che a un primo sguardo può apparire diverso, con la lettura e l’immedesimazione cambia all’improvviso sembianza, sino a divenire una sovrapposizione di emozioni e sensazioni analoghe, l’osservazione di un unico punto comune, seppur rischiarato da riverberi mutevoli.

L’amore in tutte le sue forme, e in particolare quello nei confronti della propria donna, è il perno intorno al quale gira la poetica di Papa, estremamente calibrata nei ritmi e impostata secondo metriche così naturali che, pur nella loro compiuta esattezza, accompagnano la lettura come il flusso dolce e ineluttabile delle onde, come una carezza fatta nel sonno, forse evasa dal tatto ma percepita dal cuore. Un anelito costante e delicato, mai forzato o forzoso, un elogio al sentimento sovrano e alla meta d’ogni emozione.

Più volutamente tagliente, a tratti, la poetica della Caridi, che affronta i temi universali dell’uomo, e l’amore in primis, quasi attraverso una sorta di lucida e parziale distanza, per poi aprirsi senza più remore e freni all’amore materno in liriche pregne di luce e devozione, verrebbe da dire. Rime, accostamenti di suoni e allitterazioni dosate con sapiente misura dalla Caridi, all’interno di situazioni metriche più libere e istintive.

In sostanza, un bel connubio lirico da proporre agli amanti del genere, con due autori che a momenti si abbracciano e altre volte si urtano, ma solo all’apparenza; in realtà è soltanto il rumore di un abbraccio raggiunto da maggior distanza, dopo una piccola ma voluta rincorsa.

Informazioni

Isbn

9788898980604

Anno

2016

Formato eBook

epub

Recensioni

Non ci sono recensioni.

Recensisci “La meta delle emozioni…, V. Papa e G. Caridi •e•”

L'indirizzo email non sarà pubblicato.