Versi in un borsello, Enzo Casagni •e•

3,99

Il Cielo sempre chiama la sua creatura…

La terra spesso attutisce questo richiamo e la creatura stessa si smarrisce, ma ha gli occhi volti verso il Cielo, oltre le nubi, come in una supplica.

Questi miei versi indicano tale cammino… pieno d’interrogativi: c’è la donna amata che non copre più con il sorriso le sue giornate c’è la solitudine che avvolge i suoi pensieri; ci sono infiniti silenzi alla ricerca di un suono; ci sono baci che non hanno più un volto; ci sono attese… senza rumore di passi c’è un senso smarrito del presente…

Osservo il cielo con le sue figure luminose far da cornice a questa mia vita che aleggia fra immanenza e trascendenza. Il Cielo sempre risponde, ma quanti punti di sospensione!

COD: 9788893692137 Reparto:

Descrizione

Versi in un borsello, di Enzo Casagni (eBook)

Il Cielo sempre chiama la sua creatura…

La terra spesso attutisce questo richiamo e la creatura stessa si smarrisce, ma ha gli occhi volti verso il Cielo, oltre le nubi, come in una supplica.

Questi miei versi indicano tale cammino… pieno d’interrogativi: c’è la donna amata che non copre più con il sorriso le sue giornate c’è la solitudine che avvolge i suoi pensieri; ci sono infiniti silenzi alla ricerca di un suono; ci sono baci che non hanno più un volto; ci sono attese… senza rumore di passi c’è un senso smarrito del presente…

Osservo il cielo con le sue figure luminose far da cornice a questa mia vita che aleggia fra immanenza e trascendenza. Il Cielo sempre risponde, ma quanti punti di sospensione!

Informazioni

Isbn

9788893692137

Anno

2019

Formato eBook

epub

Recensioni

Non ci sono recensioni.

Recensisci “Versi in un borsello, Enzo Casagni •e•”

L'indirizzo email non sarà pubblicato.