La luce viola, Grazia Romanoni •e•

3,99

Francia, metà del XVII secolo.

Il Parlamento di Parigi si ribella a una legge fiscale voluta dal Cardinale Mazzarino. Per fermare sul nascere la rivolta, Mazzarino fa rapire Agnes, figlia del parlamentare che capeggia la protesta (Bastien Fournier), dandone incarico al fidato e spietato Capitano delle Guardie Marcel Leclercq. Agnes viene nascosta in un convento, dove crescerà, lontana dalla famiglia e accudita soltanto dalle monache, fino al suo sedicesimo compleanno. Da quel giorno in poi, i complotti, le macchinazioni e i sotterfugi del cinico cardinale la renderanno protagonista di fughe rocambolesche ed emozionanti colpi di scena.

COD: 9788893690331 Reparto:

Descrizione

La luce viola, di Grazia Romanoni (eBook)

Francia, metà del XVII secolo.

Il Parlamento di Parigi si ribella a una legge fiscale voluta dal Cardinale Mazzarino. Per fermare sul nascere la rivolta, Mazzarino fa rapire Agnes, figlia del parlamentare che capeggia la protesta (Bastien Fournier), dandone incarico al fidato e spietato Capitano delle Guardie Marcel Leclercq. Agnes viene nascosta in un convento, dove crescerà, lontana dalla famiglia e accudita soltanto dalle monache, fino al suo sedicesimo compleanno. Da quel giorno in poi, i complotti, le macchinazioni e i sotterfugi del cinico cardinale la renderanno protagonista di fughe rocambolesche ed emozionanti colpi di scena.

La luce viola è un romanzo storico avvincente, pieno d’azione e passione, che trascina il lettore capitolo dopo capitolo sino a un finale sorprendente.

Informazioni

Isbn

9788893690331

Anno

2016

Formato eBook

epub

Recensioni

Non ci sono recensioni.

Recensisci “La luce viola, Grazia Romanoni •e•”

L'indirizzo email non sarà pubblicato.