Storia del viaggio e del turismo, Pio Trippa •e•

3,99

Il saggio analizza e descrive la complessa problematica collegata al viaggio dal punto di vista storico, antropologico, sociologico e psicologico, dando un’ampia panoramica sulle tipologie che si sono susseguite nel corso degli anni e sulle motivazioni che sono alla base della scelta della destinazione in grado di soddisfare tutte le aspettative oggetto della motivazione stessa.

COD: 9788898980826 Reparto:

Descrizione

Storia del viaggio e del turismo, di Pio Trippa (eBook)

Il saggio analizza e descrive la complessa problematica collegata al viaggio dal punto di vista storico, antropologico, sociologico e psicologico, dando un’ampia panoramica sulle tipologie che si sono susseguite nel corso degli anni e sulle motivazioni che sono alla base della scelta della destinazione in grado di soddisfare tutte le aspettative oggetto della motivazione stessa. L’idea di questo studio nasce dalla riflessione che, partendo proprio da un’analisi tipologica del viaggio e degli atteggiamenti mentali che ne determinano la scelta, si possa meglio comprendere questo imponente e complesso fenomeno sociale chiamato turismo.

Attraverso un linguaggio comprensibile anche ai non specialisti, questo testo propone un approccio rigoroso e documentato all’antropologia del viaggio nelle diverse epoche storiche, con una prospettiva verso le forme più moderne del fenomeno turistico. Eccellente sia per chi voglia documentarsi su un fenomeno antico quanto l’umanità, sia per chi voglia intraprendere studi ulteriori nel campo delle scienze turistiche, partendo dall’affermazione che l’autore fa nell’introduzione: …siamo noi che con il nostro andare, carichi dei nostri valori e dei nostri interessi, diamo significato a questo cammino.

Informazioni

Isbn

9788898980826

Anno

2015

Formato eBook

epub

Recensioni

Non ci sono recensioni.

Recensisci “Storia del viaggio e del turismo, Pio Trippa •e•”

L'indirizzo email non sarà pubblicato.